“No show rule”: il biglietto non andrà più perso

Antonio Amoroso

Antonio Amoroso

“No show rule”: il biglietto non andrà più perso

“Nel corso del procedimento – prosegue il comunicato -, Air France ha modificato le proprie Condizioni Generali di Contratto, introducendo un’apposita procedura per il mercato italiano”. Questa prevede “la possibilità di informare la compagnia dell’intenzione di usufruire della tratta successiva già acquistata, contemperando così la regola dell’obbligo di utilizzo sequenziale dei tagliandi di volo con le esigenze dei consumatori”.

Ma Air France non è l’unica compagnia interessata. “In tema di ‘no show rule’ – aggiunge la nota – analoghi provvedimenti sono stati assunti dall’Autorità nei confronti di Alitalia-CaiLufthansa“.

Articolo tratto da: http://www.ttgitalia.com/stories/trasporti/105242_no_show_in_aeroporto_lintervento_dellantitrust/

Condividi il post

Condividi su print
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin