Troppi turisti a Phuket, la Thailandia pensa a limitare gli arrivi

Antonio Amoroso

Antonio Amoroso

Troppi turisti a Phuket, la Thailandia pensa a limitare gli arrivi

La Thailandia sta valutando l’ipotesi di limitare il numero dei turisti a Phuket. Obiettivo dell’iniziativa bilanciare la capacità ricettiva della città e le cifre degli arrivi e puntare soprattutto sul target elevato.

“Questa misura mira a fare uno screening degli arrivi turistici a Phuket, mettendo l’accento sul turismo di qualità e non su quello di massa – commenta Krisda Tansakul, presidente regionale della Thai Hotels Association. Phuket è sopraffatta dai turisti, molti dei quali arrivano in gruppo. La costante crescita turistica della città ha come diretta conseguenza l’incremento degli alberghi illegali e poco costosi”.

Tansakul ha poi indicato le cifre delle strutture ricettive di Phuket. Il totale è pari a 70mila hotel e appartamenti, ma il 60 per cento di questi sono illegali.

Articolo tratto da: http://www.ttgitalia.com/stories/internazionale/104612_troppi_turisti_a_phuket_la_thailandia_pensa_a_limitare_gli_arrivi/

Condividi il post

Condividi su print
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin